Per tutti coloro che visitano questo blog

__________________________________________________________________
Vi invito a guardare il documentario in fondo alla pagina è un'opera d'arte.

"Cosa c'è sotto le nuvole"
Il video descrive il degrado in atto nelle Alpi Apuane .

Regia,Testi,Musica di:
Alberto Grossi
Vincitore del premio speciale al Mountain Film Festival di Trento.

*******************************************************************************************

lunedì 21 dicembre 2015

aNToNio De RoSe l’uomo, l’anarchico, l’artista


aNToNio De RoSe
l’uomo, l’anarchico, l’artista
Martedi 29 dicembre 2015 ore 17:00
Auditorium delle vigne – Alessandro Bozzo
Donnici Inferiore (Cosenza)
A cura dell’Associazione culturale Donnicese

lunedì 7 dicembre 2015

ARTE, dalla Sardegna alla penisola, 2015


ARTE, dalla Sardegna alla penisola, 2015
A cura di Sanciu Domenica
Vernissage sabato 12 dicembre 2015 ore 17,30
Galleria Frammenti d'arte - Roma
ps) Ore 18,00: Incontro con l'autore Lucia Longo, a seguire Performance di Enzo Correnti (l'uomo carta).

lunedì 23 novembre 2015

STARGATE event

-Arte_pagina22 è lieta di invitarvi allo "STARGATE EVENT" a cura di Rita Esposito e Daniele Galdiero, nell'ambito degli incontri "Arte trova Spazio" presso lo studio Legale Speranza. Sospeso fra terreno e ultraterreno, tra umano e divino, fra vita e morte, un incontro di arti per celebrare il continuo divenire, la mistica trasformazione dell'essere, la compenetrazione tra diversi livelli di coscienza dove sogno e realtà si sfiorano. Evento che collocandosi nel periodo di avvento preannuncia il mistero e la speranza del rinnovarsi della natura come dello spirito . 
-Artiste partecipanti:

-Giovanna Donnarumma_e il suo progetto artistico personale LA PORTA DORATA
-Chiara Tortorelli_ scrittrice e per l'occasione lettrice creativa 
-Ina Ripari_artista e performer
-Mariarosaria Riccio_scrittrice 
-Fabiana Esca_danzatrice 
-"La porta dorata" di Giovanna Donnarumma , è progetto personale artistico che attraverso l'installazione nello spazio espositivo delle opere di pittura e scultura dà corpo e voce al racconto esistenziale dell'artista. "Intarsi di memoria, rappresentazioni oniriche dell’incontro con la coscienza una porta aperta sul metafisico. Disarmonie e armonie di un apparente ordine di emozioni e di vissuto. La messa in scena di un mondo poetico , di un’eternità non ancora vissuta ,figurazione tridimensionale del mio "me". Il racconto attraverso suggestioni visive del mio rapporto con la vita , la morte ,le passioni e le ossessioni. Sì perchè le passioni e le ossessioni tornano sempre ti nutrono o ti affamano .Passare da una fase all’altra: dalla nascita alla morte attraverso la pubertà, l'innamoramento , la maternità , il lavoro; percorsi individuali da affrontare nella vita per accedere attraverso una serie di transiti intermedi fino all’uscita ,la morte, che può costituire, a sua volta, il passaggio verso altri luoghi di aggregazione ultraterreni , la trascendenza vers una porta dorata un varco perpetuo " Giovanna Donnarumma 
-La performance "Passaggi piramidali" dell'artista siculo-toscana Ina Riparisi inserisce nella sua attuale ricerca legata al potere evocativo ed iniziatico delle parole. 
"Perche partecipo personalmente percorrendo percorsi performando parole...Perche pasciuta pellegrina posso pascolare pregando puah... “ Ina Ripari
-"Al di là della barriera" di Mariarosaria Riccio è racconto di un lungo viaggio attraverso la memoria, in cui passato e presente perdono la loro consistenza e luoghi, immagini e ricordi ritrovano vita. La scrittrice, psicologa, che ha lavorato con Jodorowskj ed è teacher di biodramma presso l’istituto di Esalen, Big Sur, California, ci conduce nella sua storia per andare al di là della barriera che separa la vita dalla morte.

mercoledì 18 novembre 2015

Mail art "CARO AMICO TI SCRIVO" Galleria IAC (Impruneta Arte Contemporanea) Italia



Elenco dei 187 mail artisti partecipanti a:
CARO AMICO TI SCRIVO
Galleria IAC (Impruneta Arte Contemporanea)
A cura dell'Associazione Culturale Art-Art Impruneta (Firenze) ed Esserci senza esserci (_guroga e enzo correnti)
Mostra dal 21 al 29 novembre 2015
iNauGuRaZioNe iL 21 NoVeMBRe 2015 ore 17:30 
CoN La PeRFoRMaNCe "CaRo aMiCo Ti SCRiVo" Di Murat Onol e Enzo Correnti
NB) Come ormai sapete tutte le mail art arrivate per Esserci senza esserci 2015 (VIII edizione) esposte alla Carrozzeria Rizieri durante l'XI IAC Pontedera saranno presenti anche a "Caro amico ti scrivo"

 Elenco dei partecipanti a "Caro amico ti scrivo",
Art Art Impruneta - Galleria IAC (Italia)

_guroga (Venezuela)
A.Conte & E.Correnti (Italia)
A.De Rose - E.Correnti (Italia)
Adriana Pinto (Brasile)
Agnese Mattiuzzi (Italia)
Albina Dealessi (Italia)
Alda Giunti (Italia)
Aldo Bonati (Italia)
Alessandra Chiesa (Italia)
Alessandra Gereschi (Italia)
Alex De Zan (Italia)
Alfredo Troise (Italia)
Ana Pobo Castaner (Spagna)
Andrea Terranova (Italia)
Andreina Argiolas (Italia)
Anita Terranova (Italia)
Annamaria Masiello (Italia)
Antonella Brandi (Italia)
Antonella Sassanelli (Italia)
Antonio Conte (Italia)
Barbara Casabianca (Italia)
Barbara Fluvi & E.Correnti (Italia)
Barbara Ruotolo (Italia)
Begonia Matamoros (Spagna)
Bruno Cassaglia (Italia)
Carla Colombo (Italia)
Carla Montanari (Italia)
Carlo Ranfagni (Italia)
Cèlia Amado (Portogallo)
Chicca Savio (Italia)
Cinzia Farina (Italia)
Claudia Ligorria (Argentina)
Claudio Balducci (Italia)
Claudio Grandinetti (Italia)
Claudio Romeo (Italia)
Claudio Romeo e Esserci (Italia)
Corrado Santoro (Italia)
Daniel de Cullà (Spagna)
Daniele Davalli (Italia)
Danila Salvadore (Italia)
Domenico Severino (Italia)
Donatella Bendinelli (Italia)
Edna Toffoli (Brasile)
Elena Corrado (Italia)
Elena Marini (Italia)
Eliana Perino (Italia)
Enrico Visconti (Italia)
Enzo Correnti (Italia)
Fernanda Morganti (Italia)
Ferruccio Fabbri (Italia)
Filippo Scafidi (Italia)
Fiorella Noci (Italia)
Flavia Lauretta (Italia)
Francesco Alarico (Italia)
Frida Brundo (Italia)
Fulgor C. Silvi (Italia)
G.Gallo & M. Follin (Italia)
Gabriella Gallo (Italia)
Gaia Tordonato (italia)
Giada Arato (Italia)
Gianinne Scares Santos (Brasile)
Gianluca Bronzi (Italia)
Giorgio Venturini (Italia)
Giotto (Italia)
Giovanna Fortini (Italia)
Giovanna Sparapani (Italia)
Giovanni e Renata Strada (Italia)
Guido Capuano (Italia)
Horst Tress (Germania)
I Santini Del Prete (Italia)
Ignacio Navarro Cortez (Messico)
Ilaria Pergolesi (Italia)
Ina Ripari (Italia)
Irene Balducci (Italia)
Iva Maria Mei (Italia)
Ivano Cappelli (Italia)
Jacira Fagundes (Brasile)
Jakob de Chirico (Italia)
José Luis Alcade (Messico)
Juan López De Ael (Spagna)
Julia Sfragaro (Italia)
Julian Cloran (Inghilterra)
Kaila Kolberg Lipp (Montenegro)
Keiichi Nakamura (Giappone)
Kristina Rubine (Lettonia)
Laiz Ferreira (Brasil)
Lamberto Caravita (Italia)
Lancillotto Bellini (Italia)
Lauraballa (Italia)
Leonarda Faggi (Italia)
Lilian Pacheco (Brasil)
Lorella Pubblici (Italia)
Luc Fierens (Belgio)
Lucia Longo (Italia)
Lucia Spagnuolo (Italia)
Lucilla Campioni (Italia)
Lucio Pintaldi (italia)
Luiza A. Lewczuk (Brasile)
Mabi Col (Italia)
Maddalena Barletta (Italia)
Maddalena Zuddas (Italia)
Mailarta (Canada)
Manuela Pia D'Amico (Italia)
Marcello Brotto (Italia)
Maria Berenato (Italia)
Maria F. Valente (Portogallo)
Maria Grazia Darco (Italia)
Maria Grazia Martina (Italia)
Maria Jose Silva (Portogallo)
Maria Teresa Cazzaro (Italia)
Maria Tereza (Portogallo)
Mariano Bellarosa (Italia)
Marina Corbinelli (Italia)
Mario Moretti (Italia)
Mario Selloni (Italia)
Martine Guillon (Francia)
Maura Di Giulio (Italia)
Maurizio Biagi (Italia)
Maurizio Follin (Italia)
Maya López Muro (Argentina)
Meral Ağar (Turchia)
Michael Wagner (Germania)
Miguel Jimenez (Spagna)
Mimmo Corrado (Italia)
Mimmo Di Caterino (Italia)
Mónica Sánchez V. (Messico)
Murat Onol (Turchia)
Nadia Poltosi (Brasile)
Nadia Presotto (Italia)
Nancy Dornelles (Brasile)
Nando Rosamilia (Italia)
Nicole Guillon (Francia)
Norbert Breitenstein (Germania)
Oronzo Liuzzi  (Italia)
Osvaldo Cibils (Italia)
Paola Baldassini (Italia)
Paolo Guerriero (Italia)
Paolo Lucii (Italia)
Paolo Luzzi (Italia)
Paolo Scafidi (Italia)
Patricia Guerriero (Italia)
Patrizia Cerella (Italia)
Patrizia Sabella (Italia)
Paul Christop Valadez (Francia)
Peppe Rosamilia (Italia)
perugiamusica (Italia)
Pier Roberto Bassi (Italia)
Raffaella Vaccari (Italia)
Raquel Gociol (Argentina)
Renata&Giovanni Strada (Italia)
Renata Solimini (Italia)
Roberta Savolini (Italia)
Roberto Keppler (Brasile)
Roberto Scala (Italia)
Rocco Scattino (Italia)
Rodolfo Torres (Uruguay)
Rossana Bucci (Italia)
Sabrina Danielli (Italia)
Sabrina Moro (Italia)
Samuele Cutrale (Italia)
Serena Tani (Italia)
Serse Luigetti (Italia)
Silvia Fossati (Italia)
Silvio Hansen (Brasile)
Simona Dipasquale (Italia)
Sipontina Paloscia (Italia)
Snappy Victoria (Canada)
Sofi (Italia)
Sonia Enio (Italia)
St.A.of Saratoga (USA)
Stefania Puntaroli (Italia)
Stefania Rizzi (Italia)
Stefano Azzena (Italia)
S. Fossiànt S. (Italia)
Sylvia Teri (Italia)
Syria Petralito (Italia)
Tamara Donati (Italia)
Tamara Volpe (Italia)
Tiziana Gissi (Italia)
Tiziana Presi (Italia)
Tulio Peraza (Spagna)
Valentina Mammana (Italia)
Vania Carnesecchi (Italia)
Veit art (Venezuela-Italia)
Vero Rigole - Art (Belgio)
Walter Pennacchi (Italia)
Ziqqurat (Italia)

venerdì 16 ottobre 2015

ORIONE, IL GRANDE CACCIATORE installazione di land art di Luca Serasini


ORIONE, IL GRANDE CACCIATORE
di Luca Serasini
installazione di land art
100 x 50 metri circa, TNT, chiodi, nylon, Led ed elettronica di temporizzazione

Poggio al Casone, Crespina, Pisa
via Volpaia 16.
dal 17 ottobre al 1° novembre 2015
Vernissage sabato 17 ottobre ore 17.00

Dopo la residenza dell'artista Joey Davis di questa estate MateriaPrima Art Project ospita dal 17 ottobre 2015 Luca Serasini con la sua installazione di land art dedicata alla costellazione di Orione. Dopo Costellazione Toro, realizzata nel 2013 per la IV biennale di arte contemporanee M'Arte a Montegemoli, Luca Serasini, insieme a Massimo Giannoni torna a sviluppare questa tematica aggiornandola ad una esperienza diversa e più immersiva da parte dei visitatori portandoli a "camminare" lungo le linee che vanno da una "stella" ad un'altra ed apprezzare, immaginare e sognare il ribaltamento in terra di questo piccolo pezzo di cielo.
Questa installazione (e la scelta della costellazione di Orione) vuole essere un omaggio a questa terra di vigneti evidenziando però il carattere dualistico del vino, con le sue luci ma anche i suoi tratti più oscuri, entrambi parti inscindibili del concetto di zoe, di vita indistruttibile e ciclica, concetti cari all'origine del culto dionisiaco. E la parte oscura verrà espressa, di notte, illuminando le stelle della costellazione e, per il fine settimana del 17 e 18 ottobre con la creazione di tappeti sonori creati per l'occasione dal sound designer Massimo Magrini (in arte Bad Sector) ispirandosi ad alcune caratteristiche delle stelle stesse, creando così un'atmosfera sognante che accompagnerà i visitatori lungo il percorso della costellazione.
Con l’occasione ho anche realizzato un piccolo libro d’artista in 35 esemplari firmati e numerati (sotto un'immagine) e che potete trovare a questolink.
Per conoscere tutti i dettagli e scoprire i momenti e le sensazioni da me avute prima e urante il montaggio collegatevi al blog :-)
In caso di maltempo l'inaugurazione sarà spostata al sabato 24 ottobre.
La visita all'installazione potrà proseguire fino al 1° novembre, dal giovedì alla domenica, attraverso l'accesso lungo la strada di via Volpaia.

Luca Serasini
347 7574083

giovedì 15 ottobre 2015

Lasciando un segno - Mostra personale di Maya Lopez Muro

LASCIANDO UN SEGNO
Mostra Personale di MAYA LOPEZ MURO
OPEN HOUSE - Remax Revolution 
Open House + Mostra + Vernissage
Villa Cetinale Via Bovet – Cavriglia (Arezzo)
Dal 17 ottobre al 18 ottobre 2015

Orario: 10.00/13.00 – 15.30/18.00
- - -
LASCIANDO UN SEGNO…
“Accolgo con entusiasmo la sfida dell'invito de Marianna e 
Meri ad esporre le mie opere a Villa Cetinale durante l’ 
Open House di Re/Max Revolution
e mi domando mentre lascio scorrere i miei disegni 
uno ad uno... cosa significa lasciare un segno qui?... scrivere su una pagina vuota, imprimere una impronta, 
dare vita o senso a uno spazio dove nessuno finora ha mai vissuto... e appendere le mie opere.
Dimensionare un ambiente che vive la sua identità architettonica e renderlo uno spazio proprio, farlo respirare un po’ di tutti questi segni, macchie, storie sulla carta, salti mortali, movimenti, ricordi, dubbi ed emozioni contrapposte, giocare sui muri vuoti e lasciare che nello spazio silenzioso e nell’aria trasparente facciano LORO come vogliono, lasciandosi andare, trascendere.....
e come i gatti nel buio... sapranno cosa fare...” 
Maya Lopez Muro - San Giovanni V.no (Arezzo) ottobre 2015
- - -
Insieme alle mie opere voglio condividere questa lettera di mia Mammi che tengo sempre presente
"Mia Cara Mayita: Gli artisti sono quelli che possono svegliare uno sguardo, un commento, un poema, una pagina severa, un’emozione, un sorriso...o un'altra creazione. ...e qualsiasi cosa tu possa fare nascere in qualcuno che vede un tuo lavoro, è un vero regalo del cielo, è un vero premio di chi condivide le tue ore di passione, gioia e sacrificio, affinché, tornando al tuo studio, con le tue paure e i tuoi dubbi, ma con l’immensa voglia di dipingere e disegnare... ti ricordi di quella vecchia canzone che dice. "chi ha detto che tutto vada perso? -io vengo a dare il mio cuore" il sole che illumina il tuo sguardo, illumini anche la tua anima, affinché tu possa accogliere il calore che ti offrono i tuoi amici con il loro affetto e la loro compagnia. Vi auguro il meglio, a te e a Dani, e non dimenticare mai che io sempre ad aspettarvi. Mami Irma e un forte abbraccio di papi" La Plata Buenos Aires Primavera 1998
- - -
Maya Lòpez Muro
Nata a La Plata, Buenos Aires Argentina.
SI è laureata in Arti Plastiche con specializazione 
in Incisione alla Facoltà di Belle Arti dell’Università
Nazionale di La Plata, Buenos Aires. 
Ha svolto incarichi di insegnamento per La Cattedra
di Comunicazione Visiva della Facoltà di Architettura e 
Urbanistica, per la Cattedra d’ Incisione nella Facoltà di 
Belle Arti e per la Cattedra di Disegno Artistico e Incisione 
nell’Istituto Superiore di Belle Arti, tutti dell’Università
Nazionale. In Italia ha insegnato Incisione e Pittura 
Murales all’Università degli Studi della Calabria,Cosenza.
Dal 1979 partecipa a numerose esposizioni in Argentina, 
Brasile,Giappone,Slovenia,Cuba,Polonia,Francia,Spagna, 
Canada,Russia,Stati Uniti d’America,Puerto Rico,Paraguay,
Inghilterra,Uruguay,Olanda,Germania,Turchia e Grecia
ricevendo importanti premi.


Impruneta - Prachatice andata e ritorno

IMPRUNETA-PRACHATICE ANDATA E RITORNO 
'Il gemellaggio è un atto di fiducia reciproca tra cittadini di paesi diversi, che nasce dalla volontà di conoscersi e di capirsi, di coltivare rispetto, curiosità e apertura' - queste le parole con cui il Vicesindaco di Impruneta Joele Risaliti ha accolto la mostra collettiva di artisti internazionali IMPRUNETA-PRACHATICE, frutto dello scambio tra le due città - 'Stavolta, in occasione della visita dei nostri amici della Repubblica Ceca, proviamo a fare un passo in più'. Il 17 e 18 ottobre, al Laboratorio d'Arte e Giardino di Villa Corsini a Mezzomonte la Città di Prachatice e il Comune di Impruneta promuovono, insieme al Consolato Onorario della Repubblica Ceca in Toscana e alla Regione Toscana, una inedita occasione di confronto e di conoscenza fra gli artisti che operano nei due territori e su scala europea.
Prachatice è una città della Repubblica Ceca, capoluogo del distretto omonimo, nella regione della Boemia meridionale, e a Impruneta sarà presente anche con i suoi artisti; altri provengono da Austria, Francia, Germania, Moldavia e Slovacchia. 25 in tutto gli artisti stranieri, che avranno l'occasione di partecipare e assistere anche alla Fiera di San Luca, la millenaria fiera dell'Impruneta che si svolge in città tra il 10 e il 18 ottobre. 6 invece gli artisti toscani, tra questi Silvano Porcinai, che scolpirà dal vivo in occasione dell'inaugurazione.
Con IMPRUNETA-PRACHATICE. ANDATA E RITORNO, in mostra a Villa Corsini ci saranno dipinti a olio e a tempera, sculture in legno, sculture in marmo, fotografie, acquerelli, acrilici, bronzi e gessi, e naturalmente il cotto!, per una vera occasione di incontro, che è sempre anche occasione di stare bene, di conoscersi e divertirsi.
All'inaugurazione, assieme al sindaco di Impruneta Alessio Calamandrei, saranno presenti il sindaco di Prachatice Martin Malý, la Console onoraria della Repubblica Ceca per la Toscana Giovanna Dani Del Bianco, il Presidente dell'Associazione Artisti della Repubblica Ceca
Vit Vavřinec Pavlík, e Sonia Salsi, critica d'arte e direttrice della rivista Pegaso. Gli interventi musicali sono della cantante Katerina Pavlikova accompagnata dall'Ensemble Sax Work Quartet, e dalla Filarmonica Giuseppe Verdi di Impruneta.
La mostra sarà visitabile anche domenica 18 ottobre dalle 16.00 alle 19.00
IMPRUNETA-PRACHATICE. ANDATA E RITORNO
Laboratorio d'Arte e Giardino di Villa Corsini
via Imprunetana per Pozzolatico 108, Mezzomonte Impruneta (FI) Info: 335 6648818



lunedì 5 ottobre 2015

CoNVoCaZione iNTeRNaZioNaLe Di aRTe PoSTaLe (MaiL art) "CARO AMICO TI SCRIVO"


CoNVoCaZione iNTeRNaZioNaLe Di aRTe PoSTaLe (Mail art)

L'Associazione Culturale Art-Art Impruneta (Firenze) 
presenta:

"CARO AMICO TI SCRIVO"
Galleria IAC (Impruneta Arte Contemporanea)
Via della Croce, 41 – Impruneta (Firenze)
A cura di Esserci senza esserci (_guroga e Enzo Correnti)

REGOLAMENTO:
1) Eseguire le mail art a tema libero
2) Dimensione massima foglio A4 (21 x 29,7 cm)
3) Sul retro scrivere nome dell'autore
4) La partecipazione è gratuita
5) Spedire una o più opere postali a:
ESSERCI SENZA ESSERCI – CARO AMICO TI SCRIVO
 C/O ENZO CORRENTI  - VIA GARELLA, 43 - 59100, PRATO (ITALIA)
6) Le opere pervenute non saranno restituite
7) Le immagini delle opere inviate potranno essere utilizzate dall'organizzazione nei modi e con i fini ritenuti opportuni senza nessuna pretesa economica da parte degli artisti invitati a partecipare. In particolare viene riconosciuto il diritto ad utilizzarle nel materiale di comunicazione e pubblicitario.
8) Nessuna selezione, ne giuria, ne vendita
9) Per informazioni: Enzo Correnti: cellulare: +39.347.57.29.513
e_mail: enzocorrenti1953@gmail.com - guroga@hotmail.it - fiorella.noci@gmail.com
-
SARANNO ESPOSTE TUTTE LE MAIL ART PERVENUTE
Entro e non oltre il 13 novembre 2015
Escluso le Mail Art Pornografiche, Razziste, Naziste, Omofobe, Blasfeme, Sessiste, etc.
-
http://esserci-senza-esserci.blogspot.it

http://www.artartimpruneta.it/page.php?60

grafica di _guroga




giovedì 24 settembre 2015

sabato 4 luglio 2015

MusicArte

Quando la pittura - scultura e l'arte di strada abbracciano il Rock'n Roll
 Torre Aquisana, Casciana Terma (Pisa)
11 luglio 2015 



mercoledì 24 giugno 2015

PETALI E PENNELLI


COMUNICATO     STAMPA

EVENTO: Collettiva di arti visive con opere di pittura, scultura, fotografia

TITOLO:  “PETALI E PENNELLI

ARTISTI: 
Arturo Badii,  
M.Grazia Bartali,  
Ennio Bartoli,  
Bruno Chiarini,  
Marina Corbinelli,  
Enzo Correnti,  
Angiolo Lombardini,  
Luciano Lotti,  
Diana Polo,  
Lorella Pubblici

INAUGURAZIONE:  Sabato 27 giugno 2015  ore 18,00
PRESENTAZIONE:  Prof.ssa    Sonia Salsi
SEDE: Galleria IAC  Impruneta Arte Contemporanea    Via Della Croce, 41  Impruneta
PERIODO EVENTO:  27 giugno – 5 luglio 2015
ORARIO APERTURA:  giovedì-venerdì-sabato e domenica ore 16, 30-19, 30   Ingresso libero
PATROCINIO:   Comune di Impruneta
Allestimento a cura di  Patrizia Sabella Curatrice artistica Galleria IAC  Fiorella Noci
UFFICIO STAMPA:   Associazione Art-Art:    www.artartimpruneta.it     info@artartimpruneta.it
Renato Piazzini:   339-7854375   mail: inpiaz@alice.it
-
Alla Galleria IAC di Impruneta, si inaugura sabato 27 giugno prossimo, la COLLETTIVA  “PETALI E PENNELLI, a cura dell'Associazione Culturale ARTART-Impruneta.

 Petali e Pennelli: musicale assonanza di due parole che sintetizzano la felice corrispondenza fra Natura ed Arte, declinata- in tante personali modalità- dagli Artisti:

Arturo Badii, M.Grazia Bartali, Ennio Bartoli, Bruno Chiarini,
Marina Corbinelli, Enzo Correnti, Angiolo Lombardini,
Luciano Lotti, Diana Polo, Lorella Pubblici.

Figurativo e Astratto, Fotografia e Scultura, Acquerelli e Acrilici, Colori ad olio e immagini polimateriche: soggetto unificante  i Fiori, protagonisti e partecipi dell'armonia di più vasti panorami. Forme diverse di Arte  dialogano nella costruttiva atmosfera di scambio e di confronto che caratterizza  le Rassegne di ArtArt. Petali e Pennelli, ultima mostra prima della pausa estiva, resteranno in galleria per tutto luglio e  agosto, beneaugurante  invito di BUONE VACANZE a tutto il pubblico e a tutti gli Artisti di ArtArt!
SONIA SALSI

venerdì 5 giugno 2015

AS-TRATTO


COMUNICATO STAMPA

EVENTO: Collettiva di arti visive con opere di pittura, scultura, fotografia

TITOLO:  “AS-TRATTO“

ARTISTI: Daniela Benedetti, Giuseppe Cassandro, Marino Cassandro, Bruno Chiarini, Enzo Correnti, Paola Falciani, Giovanna Fortini, Annie Gheri, Nicole Guillon, Rossano Noferi, Cinzia Pistolesi, Patrizia Sabella.

INAUGURAZIONE:  Sabato 6 giugno 2015  ore 18,00

PRESENTAZIONE:  Prof.ssa    Sonia Salsi

SEDE: Galleria IAC  Impruneta Arte Contemporanea    Via Della Croce, 41  Impruneta

PERIODO EVENTO:  6-21 giugno  2015

ORARIO APERTURA:  giovedì-venerdì-sabato e domenica ore 16, 30-19, 30   Ingresso libero

PATROCINIO:   Comune di Impruneta

ORGANIZZAZIONE:  ASS. CULTURALE ART-ART:  Allestimento a cura di  Patrizia Sabella
Curatrice artistica Galleria IAC  Fiorella Noci

UFFICIO STAMPA:    Associazione Art-Art    www.artartimpruneta.it     info@artartimpruneta.it
                                    Renato Piazzini   339-7854375   mail: inpiaz@alice.it


AS - TRATTO  
iononrappresentonullaiodipingo (Maurizio Fagiolo)

   Dicevamo, il 2 maggio scorso, all'inaugurazione della Collettiva “Solo  e Tutti” dedicata alla Musica presso la Galleria IAC di Impruneta, che avremmo ripreso l'argomento...  Ed oggi, ricollegandoci all'opera di Patrizia Sabella nuovamente esposta in vetrina, verifichiamo come la tematica sulla Musica e l'Astratto abbiamo molti punti in comune: esigenza di “rappresentare” emozioni e stati d'animo attraverso riferimenti non immediatamente mutuati dalla realtà figurativa, forse “evocata” da quel segnetto che scompone il titolo.

Daniela Benedetti, Giuseppe Cassandro,  Marino Cassandro,  Bruno Chiarini, Enzo Correnti, Paola Falciani,   Giovanna Fortini,  Annie Gheri,   Nicole Guillon,  Rossano Noferi, Cinzia Pistolesi, Patrizia Sabella
ci presentano variegate modalità di declinazione concettuale  dell'Astratto, dall'ironico al pensoso, dal cromatico al geometrico. E ci presentano variegate modalità di pittura: “segni” sottili   o materici e grumosi, cromatismi energici o nuances delicate.
 Uniti, tutti, nell'esigenza di dar forma visiva alla loro esigenza di dipingere, di rappresentare il  loro mondo interiore.


Impruneta, 6 giugno 2015                                               SONIA SALSI

venerdì 3 aprile 2015

TeRZa BieNNaLe DeL LiBRo D'aRTiSTa


Terza Biennale del libro d’artista
a cura di Giovanna Donnarumma e Gennaro Ippolito
PAN Palazzo delle Arti  Napoli via Dei Mille 60, Napoli

4 aprile  18 aprile 2015
Vernissage: venerdì 3 aprile 2015 ore 17 - PAN - Palazzo delle Arti  Napoli
Napoli come New York.  Inaugura Venerdi 3 aprile alle ore 17.00 al Pan di Napoli, Palazzo delle Arti in via Dei Mille 60 la terza edizione della Biennale del libro d’artista curata da Gennaro Ippolito e Giovanna Donnarumma.

Dopo il grande successo delle prime due edizioni  Lineadarte Officina Creativa si appresta a presentare la IIIª edizione. In questa Kermesse saranno ospiti oltre 250 “opere libro”, l'Archivio “Non solo libri“ di Ruggero Maggi e gli studenti dell’Accademia di Brera  e  GALA - Gruppo Attivo Libro d'Artista ideato da Rosella Quintini con i  progetti  “É arrivato l'ambasciatore” “3Artisti3” e il progetto "Lungo la costa" la manifestazione ha il patrocinio del Comune di  Napoli, Assessorato alla Cultura e al Turismo e come  mediapartenership Terranostra news (www.terranostranews.it).

Al centro dell’interesse sarà “l’opera libro”, che come affermava Francesco Bacone“Alcuni libri devono essere assaggiati, altri inghiottiti, e pochi masticati e digeriti.” Allora cos’è il libro d’artista? Se non è più l’involucro, lo scrigno, il contenitore di un messaggio?  Se nel libro d’artista è continitore e contenuto nel contempo. E' una vera è  propria opera  d’arte con infinite varianti formali che sfugge alle regole. Si può considerare come primo esempio di libro d'artista il noto libro di Stéphane Mallarmé “un coup de Dés jamais n'abolira le Hasard” realizzato alla fine dell'Ottocento, in cui l'autore, scardinando ogni regola poetica, amalgama testo con immagine. Da allora il libro d'artista è divenuto pratica costante di ogni movimento artistico: dai surrealisti ai futuristi di Marinetti che realizzarono libri­oggetto in cui le pagine di carta vennero sostituite da fogli di metallo, vetro, cemento come le litolatte dello stesso Marinetti, l'imbullonato di Depero e le opere di Munari; dai poeti visivi come i fiorentini Eugenio Miccini e Lamberto Pignotti del Gruppo 70, Ugo Carrega, Sarenco agli artisti legati al movimento dell'Arte Povera teorizzato dal critico Germano Celant; dagli artisti concettuali come Vincenzo Agnetti, Michelangelo Pistoletto ed Emilio Isgrò al Fluxus; dal Nouveau Réalisme di Pierre Restany al movimento giapponese Gutai di Shozo Shimamoto. Per arrivare alla Mail Art di Ray Johnson, che in Italia ha avuto grande seguito grazie ad autori come Vittore Baroni, Marcello Diotallevi, Gino Gini e Ruggero Maggi, che rende installazione il libro d'artista come l'opera laser “Il peccatore casuale” e “Una lunga linea silenziosa”

Nella serata inaugurale sono previste le perfomance di: Murat Onol con la collaborazione di Emre Aypar in "Sono"; Il racconto poetico e visivo di Enzo Correntiin  FaRe o DiS_FaRe aRTe? , un coivolgimento dei sensi,  voce, corpo  ammalieranno  il pubblico presente. ed infine  l’azione creativa “SEMI-IN-AZIONE  se il seme non 'muore' non dà frutto." di Gino Sansone e Agnese Viviana Perrella.

Artisti partecipanti:
Andreina Argiolas, Ciro Balzano, Mariano Bellarosa, Roberto Bergamo, Domenico Bracati, Maria Luisa Brignola, Nicoletta Bustreo, Alfonso Caccavale, Angela Caporaso, Domenico Carella, Cinzia Caretto, Francesca Cataldi & Daniel Hees, Rosaria Cecere, Valeria Chiabotto, Bruno Chiarlone, Mario Citro, Cobàs ( Mario Carchini ), Patrizia Cocchiarella, Luigi Cola, Antonio Conte, _guroga&Enzo Correnti, Maria Rosaria Cozza, Pál Csaba, Eleonora Cumer, Gioacchino D'Amore, Cecilia d'Angela, Annamaria D'Arienzo, Gianfranco De Micheli, Annibale Di Muro, Giovanna Donnarumma, Alexandra Echert, Eliot (Simona Dipasquale ), Gennaro Esca, Rita Esposito & Daniele Galdiero, Stefania Ciccarella Fix, Fausta Folano, Roberta Formisano, Cinzia Farina, Noemi Frezza, Francesco Gallo, Gralha Azul, Maria Grillo, Carla Guarino, Valerio Iermano, Gennaro Ippolito, Silvia Iuliucci, Emily Joe, Dhimitraq Kote, Mario Lagos, Pasquale Latino*, Roberta Lazzarato, Nicola Liberatore, Lucia Longo, Ruggero Maggi, Valentina Majer, Erminia Marasca Soccol &Jeanete Ecker Köhler, Viviana Marchiò, Carmela Martello, Sara Martinelli, Giordano Martone, Andrea Matarazzo, Setyo Matyandoro, Marilena Mercogliano, Monica Michelotti, Barbara Monacelli, Valentina Monari, Luigi Montefoschi, Irina Morokovskaia, Angelo Moscarino, Simona Nasta, Murat Onol, Aulo Pedicini, Ilaria Pergolesi, Angelo PIsano, Linda Poli, Teresa Polidori, Rosa Prezioso, Rosella Quintini, Bruno Regni, Benedetta Regoli, Ina Ripari, Giovanni Ruggiero, Gino (Luigi) Sansone, Chiara Savarese, Roberto Scala, Annamaria Scocozza, Anna Serrato, Carmen Sorrentino, Riccarda Stabile, Maria Strianese, Maria Tirotta, Francis V. Tiso, Marisa Traettino&Radina Springborn, Elsa Tranchesi, Ilia Tufano, Irene Tuscolano, Paolo Uttieri, Manuela Vaccaro, Diana Isa Vallini, Violante Varriale, Rosanna Veronesi, Angela Vinciguerra &Rosa Gravino, Simonetta Zanuccoli, Maria Pia Zeffirio.

* = opera in collaborazione con gli artisti: Mario Ciaramella, Enzo Esposito Cumani, Riccardo Dalisi, Francesco De Rosa, Giosuè Mottola, Davide Petraglia, Clelia Prisco, Diego Sarra, Rossano Sirignano, Vittorio Vanacore e con il contributo degli studenti del Liceo Artistico di Aversa.



Artisti Archivio di Ruggero Maggi "Non solo libri"
Dino Aloi, Fernando Andolcetti, Salvatore Anelli, Antonio Baglivo, Calogero Barba, Piergiorgio Baroldi, Vittore Baroni, Luisa Bergamini, Carla Bertola, Giorgio Biffi, Mariella Bogliacino, Giovanni Bonanno, Antonino Bove, Rossana Bucci, Nirvana Bussadori, Rosaspina B. Canosburi, Silvia Capiluppi, Domenico Castaldi, Stefano Cerioli, Simonetta Chierici, Pino Chimenti, Cosimo Cimino, Mario Commone, Giampietro Cudin, Flaminio Da Deppo, Teo De Palma, Albina Dealessi, Marcello Diotallevi, Alessandra Finzi, Giglio Frigerio, Annamaria Gelmi, Ivana Geviti, Bruno Gorgone, Isa Gorini, Ursula Huber, Ksette, Oronzo Liuzzi, Fabrizio Martinelli, Gianni Marussi, Fernando Montà, Paolo Nutarelli, Clara Paci, Lucia Paese, Linda Pelati, Salvatore Pepe, Marisa Pezzoli, Giorgio Piccaia, Tiziana Priori, Mario Quadraroli, Carla Rigato, Giuseppina Riggi, Claudio Romeo, Virginia Ryan, Pino Secchi, Gianni Sedda, Cesare Serafino, Danilo Sergiampietri, Elena Sevi, Ilaria Sperotto, Roberto Testori, Micaela Tornaghi, Alberto Vitacchio, Andrea Vizzini.

Artisti Archivio GALA - Gruppo Attivo Libro d'Artista di Rosella Quintini progetto  “É arrivato l'ambasciatore”
Mary Aguglia, Giuliana Bellini, Luisa Bergamini, Carla Bertola, Mariella Bogliacino, Anna Boschi, Leci Bohn, Rosa  Bosco, Sara Campesan, Vito Capone, Mara Caruso, Clotilde Ceriana Mayneri, Anita Cerpelloni, Veronique Champollion , Carmela Corsitto, Mario Di Giulio, Marcello Diotallevi, Giovanna Donnarumma, Mimmo Emanuele, Mariapia Fanna Roncoroni , Luisa Fabris, Fernanda Fedi, Sigrid Herler, Gennaro Ippolito, Eliana La Rosa, Mauro Lisardi, Luciano Lombardi, Luse (Luana Segato), Ruggero Maggi, Olga Maggiora, Loredana Manciati, Virginia Milici, Fernando Montà, Marisa Pezzoli, Alessandro Piccinini, Alessandra Pucci, Claudia Sabellico, Sara Savini, Sergio Sanseverino, Alba Savoi, Eugenia Serafini, Adriano Velussi, Adriano Vigevani, Alberto VitacchoT, Mariapia Zepponi.

Progetto  3Artisti3
Silvio Craia - Rosella Quintini - Rosa Gravino
Progetto "Lungo la costa"
Trieste - Luigi Marrocchi (poeta Luigi Marrocchi)
Venezia - Anita Cerpelloni / Luse (Luana Segato) / Eliana La Rosa / (poeta Francesca Vidali)
Adriano Vellusi (poeta  A. Maria Fabbroni)
Fano - Giancarlo Pucci (poeta Giancarlo Pucci)
Senigallia - Valeriana Verdenelli / Miriam / (poeta  Matilde Avenali)
Ancona - Albino Accoroni (poeta  M. Grazia Maiorino)


Studenti partecipanti Archivio “Non solo libri” *
Marica Albertario, Cinzia Guzzetti Ambrosi, Marta Baccanelli, Avigail Baharier, Francesca Balconati, Francesca Bosi, Erica Brioschi, Elisabetta Calore, Silvia Castellazzo, Francesca Cavicchioli, Serena Cicchetti, Martina Colucci, Roberta Di Iasio, Marzia Esposito, Bruna Garabelli, Francesca Gilardi, Jie Yi Gong, Kim Heesu, Oriana Labruna, Laura Lebra, Filomena Longo, Isabella Usuelli Macangus, Laura Manenti, Rachele Meluzzi, Camilla Meroni, Paola Moretti, Caterina Mostaccio, Antonella Orlando, Mariagioia Palmigiano, Chantall Passarella, Erica Patriarca, Eliana Perosin, Chrysa Plakioti, Simona Pompei, Elisa Rodolfi, Silvia Ruvolo, Anna Saccone, Laura Saligari, Denis Silvello, Sara Simone, Walter Francesco Tamburro, Cinzia Eleonora Terzi, Francesco Valle, Lucrezia Visora.

*studenti partecipanti al corso tenuto da Ruggero Maggi sul libro d'artista dedicato alla figura di GAC (Guglielmo Achille Cavellini) presso l'Accademia di Belle Arti di Brera, all'interno del  Biennio di secondo livello in Teoria e Pratica della Terapeutica Artistica - Direttrice prof.ssa Tiziana Tacconi.


Ente promotore
Lineadarte Officina Creativa
3342839785 ­ 3275849181
Patrocinio
Comune di Napoli
Assessorato alla Cultura e Turismo

Partner
Archivio Non solo libri
320. 9621497 ­ ruggero.maggi@libero.it
GALA - Artisti Archivio GALA - Gruppo Attivo Libro d'Artista  - Rosella Quintini

Mediapartenership
Terranostra news - www.terranostranews.it
Per informazioni:
Sede espositiva
Il PAN è in via dei Mille 60 a Napoli. E' aperto tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 19.30 ­ la domenica dalle ore 9.30 alle 14.30 - L'ingresso è gratuito.



Cosa c'è sotto le nuvole parte 1 di 2

Cosa c'è sotto le nuvole parte 2 di 2